COUNTRY LINE DANCE

Da settembre ripartono i nuovi corsi 2020 / 2021

 

Iscrizioni sempre aperte - Prima lezione sempre prova gratuita

La durata dei corsi sarà da settembre a maggio


ATTENTION NEWS...!!!

Nuovo corso intermedio a partire da settembre 2020...!!!

tutti i mercoledì dalle 21.30 alle 22.30

Presso ASD Ballet Studio, via circonvallazione 32 - Agnosine
Per info e prenotazioni:
Tel: 3286019368
Fb: ASD Ballet Studio

 

Agnosine - corso intermedio, tutti i mercoledì dalle 21.30 alle 22.30 presso asd Ballet Studio - via circonvallazione 32 Agnosine (BS)

Odolo - corso base 2 e corso avanzato tutti i lunedì dalle 20.00 alle 22.00 presso l'oratorio di Odolo via san Zeno.

Prevalle - corso base e corso avanzato tutti i venerdì dalle 20.00 alle 22.00 presso Oratorio S.Zenone  via Bonsignori 70.

 

Iscrizioni sempre aperte

Prima lezione sempre prova gratuita

 



WEST COAST SWING

 I corsi di West Coast Swing sono momentaneamente sospesi

 

 

 WEST COAST SWING: grande pronipote di tutto lo Swing!  

 

Cenni storici: Nel 1940, in seguito all’abbandono selvaggio del Jitterbug dopo che fu vietato in molte sale da ballo a causa dei troppi infortuni che provocò, Arthur Murray sviluppò e documentò una serie di nuovi passi swing, che in seguito chiamò “Swing Sofisticato”.

 

Questo genere fu il predecessore di quello che noi oggi conosciamo come West Coast Swing. Ad Arthur Murray è accreditata la prima scrittura dei passi West Coast Swing, e fu lui a coniare i termini “Under Arm Pass, Whip e Sugar Push” per descriverli. Fu standardizzata nel suo studio la tecnica della donna che fa “due passi camminati in avanti” in direzione dell’uomo.

 

Nel 1989 la California elesse il West Coast Swing come suo ballo nazionale. Attualmente sono catalogati ben 5000 passi per questo ballo, ed ogni anno ne vengono aggiunti di nuovi. La West Coast Swing è la “danza ufficiale della California’. San Diego, San Francisco, Los Angeles… tutti discutono per decidere in quale città il “West Coast Swing” abbia avuto origine; tuttavia Los Angeles in California tende a vincere il dibattito.

 

La West Coast Swing trae origine da una danza in precedenza nota come il “Savoy Style Lindy”, che veniva ballata al Savoy Ballroom di New York nei primi anni del 1930. Sebbene non ne sia propriamente l’inventore, La WCS è stata indirettamente generata da un uomo di nome Dean Collins, che ha anche ballato al Savoy mentre viveva a New York.  

 

La storia del WCS e Dean Collins

 

Collins venne in California nel 1930 per entrare nel mondo del cinema e portò con sé ‘la sua versione’ del “Savoy Style Lindy”. Collins, dopo aver ballato a Hollywood per un paio d’anni in molti locali notturni iniziò a fare le competizioni. Avrebbe voluto conoscere alcuni degli altri ballerini locali, che avevano detto “di non aver mai visto lo stile Swing prima di allora, ma che gli piaceva molto.” Era così diverso da ciò che stavano facendo al momento (che loro chiamavano la “Whip” … diversa dalla più tarda “Houston Whip”, che ne è una discendente).

 

Quando Collins iniziò a vincere le gare tutti vollero imparare il suo stile. La partner di Dean, Jewel Mc Gowen fu la più sexy ballerina di swing che aveva mai “Switched” (ruotare avanti e indietro) con Dean. Entrambi hanno realizzato molti film sul tema; sia da soli che insieme.

 

Quando a Dean sarebbe stato chiesto quale stile di swing stava facendo pare abbia detto: “non c’è uno stile, c’è solo il Swing.” Non ha mai detto che c’era solo Lindy Hop o West Coast o Jitterbug, ecc, mai!, C’è solo lo Swng.

 

Essendo un vero maestro dello swing si rese conto che “lo Swing è Swing” … punto e basta!

Collins iniziò a insegnare “la sua versione” a Los Angeles e presto tutti sulla costa occidentale lo stavano facendo. Dean finalmente si prese una pausa e iniziò a fare molti film a Hollywood tra gli anni 1940 e 1980.

 

Portò con lui, nei suoi film, molti ballerini di swing locali ai quali aveva insegnato questo “nuovo stile”. Durante questo periodo, i film definirono questa danza come “Jitterbug o Rock and Roll”. Molti soldati ballavano questa versione dello swing durante la Seconda guerra mondiale.

 

I soldati portarono il “West Coast Swing” e altre forme di Swing in tutto il mondo, travestite sotto i nuovi termini di Jitterbug o Rock and Roll (prima di questi titoli lo swing era conosciuto come il Lindy Hop). Dean morì il 1 Giugno 1984

 

 

 

West Coast Swing: gli stili

 

Gli stili principali: Nei film dell’epoca possiamo trovare essenzialmente tre stili :

 

1 ) Lindy Hop

 

2 ) West Coast Swing

 

3 ) East Coast Swing   

 

Anche se lo “Sugar Push” si dice sia esistito prima, non era stato ritratto negli altri stili su pellicola (in realtà esisteva già da prima lo “Sugar foot” ; esso ha contribuito a dar vita a questo passo se mischiato con gli “Switches” ). Se vedi ballare swing nelle vecchie scene del film degli anni 40’ e 50’ e vedi i ballerini ( caucasici ) fare uno “Sugar push” praticamente si sta guardando loro fare “West Coast Swing”; il tutto ovviamente realizzato dalle Big Band con musica più veloce o su musica rock and roll degli anni 40’ e 50’ , piuttosto che la musica utilizzata oggi . Molti ballerini amano ancora fare questa forma più veloce della West Coast Swing che chiamiamo ‘ WCS Flying Lindy ‘ (volante) tuttavia questi ballerini non stavano facendo il Lindy Hop o Jitterbug ! ( perché la musica , il titolo o Lindyites potrebbero suggerire che sia così). Ciò che stavano facendo era West Coast Swing. Nel corso del 1940 praticamente tutti gli stili di danza swing erano raggruppati sotto un termine generico chiamato “Jitterbug” , così abbiamo potuto chiamarli West Coast Jitterburgs.

 

WCS: LA LINEA Il movimento “in linea” non è originale della West Coast Swing , ma è fortemente legato a essa oggi. La West Coast Swing , segue una linea precisa ( uno spazio di danza rettangolare 3’X6’ o 3’x8) che vede il leader danzare sul posto mentre la follower che si sposta avanti e indietro . Questo movimento non essendo ancora stato inventato, ha fatto dire ad alcuni che questa era nata fuori dalla ” grandangolare/ dall’ambito cinematografico “.Ciò non era del tutto vero in quanto i registi nei film avevano la necessità di mettere i ballerini “in linea retta” per farli entrare tutti nella telecamera . Molti film a tema swing avevano solamente ” una coppia di ballo per volta” e in molti film precedenti Lindy Hoppers bianchi seguivano una linea che veniva ballata così per esigenze di telecamera. Questa stile in linea mostrava alla telecamera il “profilo” dei ballerini piuttosto che le spalle . Se i ballerini avessero ruotato mentre ballavano non avrebbero mostrato molto di quello che stavano facendo.

 

Questo ” stile in linea ” prese finalmente piede come la norma e adesso si va rigorosamente in linea! Il film “Don’t knock the Rock” presenta fortemente la linea della WCS che i ballerini della California si vantavano di ballare su un divano , un tavolino , ecc. Non si sa davvero se i coreografi hanno voluto raffigurare lo stile in linea o se fossero i ballerini farne una dichiarazione , ma ormai era lì; chiaro come il sole.   Ci sono altre storie sull’origine della linea: una racconta che è che il motivo era perché a Los Angeles i locali notturni erano molto piccoli , e inoltre c’era un enorme immigrazione in California all’epoca .

A Skippy Blair è stato accreditato per la modifica del nome da quello dato da Haile: “Western Swing “ a “West Coast Swing” in California e con Cali divenne la casa della WCS e cementò l’uso di questo termine. Nel corso del 1960 la televisione mise la danza nel dimenticatoio . La maggior parte delle persone non dovevano più lasciare le loro case per avere un intrattenimento serale come in passato . I televisori erano ormai accessibili in quasi tutte le case Dal quel momento le coppie ballerini non andavano più fuori a ballare e ciò aprì la strada a ballerini più recenti che generalmente non sapevano come fare le danze del passato. Nacquero danze chiamate ” Twist , Frug , Hully Gully eccetera inoltre il ballare sulla la sabbia in spiaggia sarebbe stato il colpo di grazia ai balli più strutturati “di coppia”. Nessuno doveva imparare nulla, solo muovere le braccia,scuotere i fianchi o torcersi . Altri stili di ballo “libero” sarebbero seguiti e di conseguenza tutta una generazione cresciuta senza balli di coppia. Tuttavia, c’era ancora un piccolo gruppo che praticava il ballo di coppia e lo ha tenuto in vita , questi ballerini formarono i Swing dance club e avrebbero continuato a trasmetterlo quando potevano .

 

Poi, nel 1970, la Disco divenne di gran moda e queste ballerini di swing stavano ora ballando una nuova musica Disco cercando di invogliare i membri più giovani. Queste nuovi ballerini del 1970 non conoscevano le danze precedenti e copiavano alcuni dei ballerini di Swing e Salsa che hanno visto o ricordavano. (l’ Hustle è un mix di latino e East cost Swing ). Poi, qualche anno dopo, la Country dancing (musica e danza) hanno guadagnato popolarità e la gente aveva ormai confuso la “West Coast swing” con la “Country Western Swing “.

 

Ci sono voluti molti insegnanti di danza per tornare a chiamarlo ” West Coast Swing” per allontanare l’associazione con la Country Western dance ; anche se il termine West Coast Swing nella stampa era stato utilizzato dalla metà degli anni 1940 fino alla fine del 1950. Ci sono alcuni che affermano di aver chiamato così questa danza nel corso degli anni , ma c’è molta poca documentazione stampata e datata prima di essere screditati . Per un certo lasso di tempo molti stabilimenti di Western Country dance proibirono che la West Coast swing venisse ballata nei club; solo pochi ballerini la stavano facendo in quel momento. Quando la musica ( Big Band ) morì nel 1950 e la musica Rock and roll divenne popolare , i ballerini di swing si sono dovuti adattare a ballare il swing sulla musica rock . Poi arrivarono gli anni 60’ è arrivò il Twist … di nuovo essi dovettero adattarsi alla musica . Poi nel 1970 arrivò la Disco e si adattarono di nuovo … Oggi come oggi non ci adattiamo più e siamo tornati ad abbracciare una nuova musica ballabile.

 

Abbiamo amato la danza Swing e, pur di ballare, non importava che musica veniva suonata.

 

Noi non avremmo abbandonato il ballo solo perché la musica era cambiata” .E’ proprio questo che, al giorno d’oggi, lo ha reso uno dei balli più versatili che si possa imparare . Ai ballerini di oggi piacciono i ritmi diversi e sincopati dei diversi stili musicali che li aiutano a ballare tutta la notte. Generalmente i musicisti/cantanti di solito non sono tutti in grado di destreggiarsi tra tutti i diversi stili musicali (latino, Funk , Pop , Hip- Hop, Motown , Soul , Disco, R & B , Blues .) ma i West Coaster’s apprezzano e sono in grado di ballare su ogni tipo di musica. Gli anni 80 del Rap e dell’ Hip Hop hanno introdotto sulla scena e alcuni elementi che possono essere ritrovati oggi nel moderno WCS.

 

Il West Coast swing è un ballo ancora in evoluzione .

 

Oggi , non è più simile al suo antenato originale – lo stile Lindy del Savoy. Il West Coast swing non ha uno stile specifico di abbigliamento, di solito si usa l’abbigliamento casual del giorno … Non è “musica dipendente”,nel senso che, può essere ballato su qualsiasi tempo musicale di 4/4 a disposizione (che sia vecchia o nuova ).

 

La musica di base per il West Coast Swing, è generalmente il Blues. Tuttavia molti ballerini amano ballare su ritmi più lenti di Funk , Disco, Jazz , Soul , Motown , Beach, Techno , Rap , Pop , così come la musica Country, le Big Band Swing la Oldies ’50/60 e il Rock and Roll , la Retro , e anche un po ‘di latino.

 

Fino a quando si può contare e sentire lo “Swing” o il pulsare del basso e del levare (è fondamentalmente avere un buon senso ritmico) può diventare una canzone in cui si può ballare West Coast swing. Non c’è nessuna regola scritta che una canzone debba avere un particolare modo di danzarla e viceversa , anche se ovviamente molte canzoni quando sono state scritte miravano ad un certo tipo di danza e non sono crossover, ( esempio : Hideaway di Hernando = Tango non un altro ballo ) Fondamentalmente si può ballare West Coast ovunque, in ogni luogo e in qualsiasi momento con chiunque in qualsiasi modo si desidera farlo ( classico, contemporaneo , Old School , ecc) .

 

Una volta imparate le basi non esitono movimenti che non puoi fare!. Il West Coast Swing è una danza di ballerini, è una danza in divenire che cambierà e si modificherà sempre per sfidarvi, coinvolgendo sempre più stili e movimenti nati all’interno della danza. Ci sono più di 5000 figure documentate e altre vengono aggiunte ogni anno. Il West Coast swing ha aggiunto, per esempio, un sacco di vecchi passi della Hustle. Anche la Carolina footwork Shag si aggiunge alla già lunga lista dei passi del WCS.
Anche i ballerini Lindy avevano fatto ciò all’epoca aggiungendo passi di Charleston, Shimmy, Black Bottom, Baltimora Buzz, Grind, Mule, Apache, Texas Tommy, Mooch anc Sugar, Breakaway etc.
Grazie alla sua versatilità si può ballare West Coast Swing per tutta la notte nei locali dei giovani e meno giovani. Tutte le forme di Swing possono essere fatte velocemente, ma solo una può essere fatta MOLTO lentamente rimanendo  fantastica!

 

Il WEST COAST SWING! A causa delle grandi variazioni dello stile musicale, questa danza è sempre sotto attacco dai ” puristi “.
Tuttavia, il West Coast Swing è una “danza in divenire”, ossia una vecchia forma di danza in continua evoluzione; che cresce e cambia in base allo lo stile musicale dei tempi in continuo cambiamento, (ma non lascerà mai il Blues). Lo stile “Old School” sa essere molto ricercato così come il ballerino che deve possedere radici solide di danza (i fondamenti , le basi) piuttosto che coloro che hanno uno stile ‘ temporaneo – contemporaneo ‘ che può cambiare, o essere morto e sepolto dopo appena un anno.

Mentre impara questa danza , il ballerino ha bisogno di mantenere una mente molto aperta per avere successo o altrimenti fallirà essendo una danza che utilizza molte tecniche diverse e varie . Ci sono molti livelli di progressione durante l’apprendimento . Inoltre , non c’è un gruppo migliore di persone, giovani o vecchie che può essere trovato. Una volta imparato , avrete molti amici per la vita , oltre ad essere in grado di ballare su tutti i tipi di musica , sempre e ovunque con chiunque. Molte persone chiedono quale stile di Swing sia il migliore , West Coast , East Coast, Whip, Push, Lindy , Shag ecc, tuttavia, non c’è uno stile migliore di altri .

 

Lo stile migliore dipenderà da che tipo di musica si balla e in quale periodo; dall’area geografica, il tema della danza che si terrà , la velocità con cui la musica è suonata e il feeling tra voi e il vostro partner. Swing ( aka : Jitterbug ) è una forma di danza meravigliosa in tutte le sue versioni , che si adatta a tutti i tipi di musica e personalità. Per poterti definire un ballerino di swing significa che devi almeno conoscere le nozioni di base delle varie forme di swing. Quindi, imparate a ballare qualsiasi stile, siete unici e la vostra danza deve essere varia e il vostro stile deve rappresentare la vostra conoscenza della danza che altri, ballerini più recenti ( e sono la maggioranza ) non possiedono.

 

Non limitatevi mai ad un solo stile! Tuttavia alla fine troverete che vi piacciano tutti e presto capirete l’importanza di tutti, così come capirete il perché ci sono diversi stili per cominciare.

 

E soprattutto sorridete, ridete e divertitevi!